Come Pulire ed Igienizzare un Fasciatoio Neonato: Guida Completa

You are currently viewing Come Pulire ed Igienizzare un Fasciatoio Neonato: Guida Completa
Home » Mondo Prima Infanzia » Come Pulire il Fasciatoio

 

Se in casa sta per arrivare un bebè, tra i tanti aspetti a cui dover fare particolare attenzione c’è quello della pulizia. Infatti, l’ambiente esterno dovrà essere il più possibile igienico e sterilizzato, al fine di garantire la sicurezza del neonato, tenendolo indenne da possibili infezioni.

Il fasciatoio è sicuramente uno degli accessori più utilizzati e, proprio per la sua destinazione d’uso, è molto importante che venga pulito regolarmente e con la massima cura.

In quest’articolo vediamo insieme come Pulire un Fasciatoio Neonato.

Pulizia del Fasciatoio: cosa ci occorre?

pulire o igienizzare i prodotti per l'infanzia

Per pulire il fasciatoio è necessario usare prodotti non aggressivi per il neonato, ma comunque efficaci in quanto a igiene. Si potrebbe pensare che il bicarbonato possa essere la cosa migliore, ma non è adatto come igienizzante, al massimo si potrebbe usare per rimuovere le incrostazioni.

Una soluzione alternativa potrebbe essere è quella di munirsi di detersivi, preferibilmente biologici e non irritanti.

Se, invece. volete evitare di correre inutili rischi, allora la migliore soluzione è il vapore che consente di avere una pulizia perfetta eliminando anche tutti i possibili germi e batteri.

APPROFONDIMENTI: Migliori Fasciatoi

Pulizia Completa del Fasciatoio Neonato

cosa usare per pulire i prodotti per la prima infanzia

Ecco le componenti da tenere in considerazione per pulire correttamente un Fasciatoio Neonato.

Come pulire i Cassetti del Fasciatoio

I cassetti del fasciatoio si possono lavare con un detergente multiuso, preferibilmente a base di prodotti di origine naturale e senza allergeni. In questo caso raccomandiamo di procedere risciacquando tutto accuratamente, così da non lasciare residui potenzialmente dannosi per il neonato.

Una soluzione valida potrebbe anche essere quella di usare un composto a base di acqua e aceto bianco, così da disinfettare ed eliminare anche i cattivi odori.

Non vi serviranno utensili particolari, se non uno straccio e una piccola bacinella sufficientemente capiente e riempita con acqua calda.

Come igienizzare il Materassino del Fasciatoio

Se il materassino è sfoderabile, si consiglia di lavare separatamente le varie parti in lavatrice.

In base al rivestimento del materassino, questo può essere deterso utilizzando del bicarbonato oppure un detergente ecologico multiuso e anallergico.

In alternativa, potrebbe essere possibile procedere alla sua pulizia per mezzo di salviettine igienizzate, esattamente quelle che si usano per le parti intime dei bebè. Si consiglia poi di risciacquare con acqua corrente.

✔️ Questo è un metodo semplice e veloce, oltre che efficace, per avere una pulizia quotidiana.

L’aceto bianco rimane un ottimo disinfettante naturale da usare con l’aiuto di un panno.

APPROFONDIMENTI: Migliori Borse Fasciatoio

Come lavare le parti esterne

Se il fasciatoio che avete in casa ha delle parti metalliche, basterà usare un detergente ecologico multiuso e passarlo con uno straccio, se invece la struttura è in legno, sarà possibile usare l’olio di mandorle dolci.

In ogni caso è fondamentale risciacquare ogni parte con attenzione, così da non lasciare tracce nel caso si usassero prodotti aggressivi.

Se doveste usare il vapore, mi raccomando di fare attenzione alle parti più delicate in quanto l’elevata temperatura potrebbe deformarle.

✔️ Se vorrete andare sul sicuro, l’aceto rimane una delle migliori alternative sia per economicità del prodotto sia per efficacia.

Orientamento ai datiDomande Frequenti

Ecco le domande più frequenti riguardo la pulizia del fasciatoio.

Come pulire un Fasciatoio nuovo appena acquistato?

In generale, un fasciatoio nuovo appena acquistato potrebbe sembrare pulito in quanto mai utilizzato.

Bisogna, però, considerare che tutte le sue componenti, prima di essere inscatolate, possono essere state maneggiate da persone sconosciute per cui è sempre bene procedere a una pulizia attenta anche in questo caso.

Inoltre, il fasciatoio, anche se nuovo, potrebbe aver accumulato molta polvere e sporcizia in negozio, quindi andrà necessariamente pulito e igienizzato a dovere.

✔️ In questo caso valgono gli stessi prodotti sopra consigliati e menzionati nei precedenti paragrafi.

Come pulire un Fasciatoio in Legno?

In molti casi i fasciatoi sono dei veri e propri mobili costruiti in legno, con tanto di ripiani e cassetti.

Se anche il vostro fasciatoio ha queste caratteristiche, come già accennato, il miglior modo per procedere alla sua pulizia è quello di usare un pò di olio di mandorle dolci, da applicare sopra un panno e passare delicatamente per detergere in modo sicuro e delicato.

Per le parti più esterne potete anche procedere con l’uso di un classico detersivo per superfici in legno, preoccupandoci però di procedere sempre al risciacquo delle varie parti trattate per una maggiore tutela.

Come pulire un Fasciatoio in Plastica?

Se, invece, il fasciatoio che avete acquistato è stato realizzato interamente in plastica, potreste avere il problema che attiri molta polvere. Per questo motivo dovrete avere cura di spolverarlo con una certa frequenza.

Per quanto riguarda l’igiene, sarà sufficiente trattarlo con delle salviette imbevute di aceto bianco oppure con un detersivo privo di allergeni, risciacquando poi il tutto con una moderata quantità di acqua calda.

In aggiunta potrete passare uno straccio bagnato con del bicarbonato, così da eliminare delicatamente eventuali residui di macchie difficili e antipatiche incrostazioni.

Scopri altre guide su Giochiprimainfanzia.it:

Ciro Lieto

Dopo 8 anni di esperienza nel settore dell’intrattenimento per bambini ho deciso di realizzare Giochi Prima Infanzia, coniugando questa lunga esperienza lavorativa con le mie competenze web. Nel tempo libero mi dedico ai bambini, grazie al supporto di un’associazione napoletana, che mi aiuta anche nella redazione dei contenuti su Giochiprimainfanzia.it.

Lascia un commento