Come pulire il Passeggino: Guida alla Manutenzione

Come pulire il Passeggino: Guida alla Manutenzione
Home » Mondo Prima Infanzia » Come Pulire il Passeggino

 

Pulire un passeggino è davvero uno degli arcani più insoluti per i neo-genitori che spesso si trovano davvero in difficoltà dinanzi a tale dilemma.

In questo articolo vi spiegheremo passo passo come pulire un passeggino e come attuare una corretta manutenzione!

Buona lettura.

Come pulire un Passeggino

la pulizia e la manutenzione dei passeggini

Tra tessuto, ruote, telaio e cappottina le parti da tenere sotto controllo, per una pulizia ed una manutenzione ideale del passeggino, sono tante e diverse.

Vediamo insieme come igienizzare ogni elemento del passeggino in modo ottimale.

Pulizia del Tessuto

Per quanto concerne il tessuto del passeggino è consigliabile passare un panno molto morbido che non contenga materiale abrasivo, umido e con un sapone preferibilmente neutro.

Successivamente sciacquare bene e asciugare al sole o all’aria aperta.

Pulizia del Telaio

Per pulire il telaio di un passeggino bastano davvero pochi passaggi.

Per detergere bene le parti non in tessuto si possono utilizzare due metodi:

  • salviettine igienizzanti usa e getta;
  • se si predilige una pulizia più rigorosa, si può usare lo stesso metodo della pulizia del tessuto, ossia panno non abrasivo, acqua e sapone neutro.

Successivamente si può asciugare o all’aria aperta o con l’aiuto di un panno molto delicato.

Pulizia delle Ruote

Per quanto concerne le ruote della carrozzina, anche in tal caso è consigliabile utilizzare un panno morbido, con un detersivo non aggressivo e pulire il tutto per poi sciacquare con acqua tiepida.

L’asciugatura anche per quanto riguarda le ruote può avvenire o all’aria aperta o tramite l’utilizzo di una tovaglia non abrasiva, in modo che le ruote non vengano graffiate o danneggiate.

✔️ Volendo, al posto del detersivo, si può utilizzare un detergente neutro.

Pulizia della Cappottina

Per detergere la cappottina della carrozzina esistono due metodi:

  • lavaggio in lavatrice;
  • lavaggio a mano.

In entrambi i casi è consigliabile usare un detersivo molto delicato, in modo da non danneggiare il tessuto.

Il lavaggio in lavatrice è preferibile quando le dimensioni della cappottina lo consentono, qualora non fosse così, si può anche optare per il lavaggio a mano.

✔️ L’asciugatura migliore, in ogni caso, è sempre quella all’aria aperta o al sole.

Pulizia di Specifici Passeggini

come scegliere un passeggino Trio

Esistono tantissime varianti di passeggini: dai modelli trio ai modelli duo, dai passeggini leggeri a quelli non sfoderabili.

Vediamo di seguito come pulire determinati modelli di passeggini.

Come pulire un Passeggino usato

Se si vuole pulire un passeggino usato i passaggi da seguire sono gli stessi già precedentemente elencati per le varie componenti, altrimenti si può pensare ad un lavaggio a secco che avviene tramite l’uso di un solvente organico al posto dell’acqua.

>>> Leggi anche: Come lavare ed igienizzare i Peluche

Generalmente i solventi che vengono prediletti per il lavaggio a secco sono:

  • i silossani,
  • il tetracloroetilene,
  • le miscele di idrocarburi.

Ad ogni modo per quanto concerne l’asciugatura, anche in tal caso è preferibile, avvalersi del sole e dell’aria aperta.

Come pulire un Passeggino non sfoderabile

Nel caso in cui ci si trovi di fronte ad una carrozzina con elementi non sfoderabili, non bisogna disperare: difatti invece di lavare le componenti che di solito sono sfoderabili in lavatrice o a mano, basterà usare un panno non abrasivo con un detergente o un detersivo molto delicati, strofinare su tutto il passeggino e lasciare in posa qualche minuto.

In alternativa si può utilizzare un’aspirapolvere per tessuti.

✔️ Successivamente rimuovere il prodotto con un altro panno umido per poi lasciare asciugare all’aria aperta.

Come pulire un Passeggino a marchio Chicco

Nel caso in cui sia un passeggino a marchio Chicco ad essere lavato le procedure elencate precedentemente sono altrettanto utili.

Dipende ovviamente se la carrozzina in questione sia sfoderabile o non sfoderabile.

Per quanto concerne i passeggini sfoderabili, ci sono vari metodi da utilizzare, per quanto riguarda invece quelli non sfoderabili si può optare o per l’aspirapolvere o per il panno.

Come pulire un Passeggino a marchio Peg Perego

Per pulire un passeggino a marchio Peg Perego i passaggi sono molto semplici e simili a quelli già citati.

Ad ogni modo qualora fossero presenti macchie più resistenti si può usare:

  • sale,
  • succo di limone,
  • una spugna,
  • dei panni.

Sulla macchia basterà mettere sale e succo di limone con un pò di acqua, con la spugna bisognerà strofinare in maniera delicata sulla macchia e successivamente con i panni umidi rimuovere il tutto.

Tale metodo si può utilizzare sia per quanto concerne i passeggini sfoderabili, sia per quelli non sfoderabili. Altrimenti per le carrozzine sfoderabili è consigliabile il lavaggio a 30 gradi in lavatrice con disinfettante.

Come pulire un Passeggino a marchio Inglesina

Per pulire un passeggino a marchio Inglesina, valgono gli stessi procedimenti già precedentemente elencati, bisognerà capire solo se il passeggino è sfoderabile o meno.

L’asciugatura è preferibile all’aria aperta e col sole.

Scopri altre guide su Giochiprimainfanzia.it:

Ciro Lieto

Dopo 8 anni di esperienza nel settore dell’intrattenimento per bambini ho deciso di realizzare Giochi Prima Infanzia, coniugando questa lunga esperienza lavorativa con le mie competenze web. Nel tempo libero mi dedico ai bambini, grazie al supporto di un’associazione napoletana, che mi aiuta anche nella redazione dei contenuti su Giochiprimainfanzia.it.

Lascia un commento