Dobble: un gioco sorprendente, perfetto per tutta la famiglia

Dobble: un gioco sorprendente, perfetto per tutta la famiglia
Home » Giochi Educativi » Recensione Dobble - Gioco di Carte

 

Dobble non è propriamente un giocattolo per bambini piccoli (dai 0 ai 2 anni), ma abbiamo deciso di recensirlo lo stesso, sia perchè è un validissimo gioco di rapidità sia perchè è un gioco perfetto per tutta la famiglia.

Ecco di cosa tratterà la guida di oggi:

L’importanza dei Giochi di Rapidità per i bambini.

I giochi di rapidità hanno un’importanza fondamentale per la crescita dei bambini, soprattutto per lo sviluppo del senso di osservazione e dei riflessi.

Ecco perché i genitori, a partire dai 5/6 anni di età del proprio bimbo, dovrebbero scegliere giochi come Dobble, che unisce il divertimento a diverse funzioni educative.

Fin da piccoli è infatti molto importante sviluppare l’autonomia cognitiva, con il contributo dei Giocattoli per Bambini, in grado di migliorare l’identificazione visuo-spaziale, attraverso un vero e proprio allenamento cerebrale.

Dobble: Descrizione del Gioco di Carte

Descrizione di Dobble, il gioco di carte per bambini

Dobble è un gioco di carte che si presenta come una piccola scatola in latta di forma cilindrica, al cui interno si trovano 55 carte tonde di diverse dimensioni, contenenti 8 simboli ciascuna.

Pur essendo un unico prodotto, in realtà comprende 5 mini-giochi, tutti basati sulla rapidità: sono chiamati “la torre infernale”, “il pozzo”, “la patata bollente”, “prendile tutte!” e “il regalo avvelenato”.

Si può decidere di giocare con tutti e 5 in un ordine specifico, oppure casualmente, o ancora si può continuare a giocare sempre allo stesso mini-gioco più volte.

Il funzionamento è molto semplice e di facile comprensione, sebbene non risulti mai noioso: i giocatori, posti dinanzi a due carte, devono trovare l’unico simbolo in comune, nel minor tempo possibile.

dobble gioco per bambini

La sfida è avvincente, grazie alla presenza di ben 50 simboli collocati in maniera casuale sulle 55 carte, anche grazie al fatto che lo stesso simbolo può avere dimensioni differenti.

All’interno della scatola, si trova anche un libricino tondo, con tutte le istruzioni, per comprendere nel dettaglio le regole dei 5 mini-games, ciascuno dei quali è stato sviluppato con diversi meccanismi. Si può giocare in coppia e anche in squadre, partendo da un minimo di 2 fino ad un massimo di 8 giocatori.

APPROFONDIMENTI:

Dobble: Benefici per i Bambini

Si tratta di un gioco davvero simpatico ed utile, soprattutto per i bambini in età scolare, grazie a diversi benefici collegati all’attività, sia a livello intellettivo che motorio ed educativo.

Ciascun bimbo, infatti, viene stimolato ad aumentare la concentrazione e i riflessi, attraverso l’associazione veloce delle immagini.

dobble gioco per bambini

Tutti i giocatori agiscono contemporaneamente, con l’obiettivo di essere i più rapidi a trovare il simbolo in comune tra due carte, nominarlo ad alta voce, e poi prendere la carta, piazzarla o scartarla a seconda delle regole del mini-gioco che è stato scelto.

Ecco dunque che il bimbo è stimolato alla massima attenzione, alla rapidità nei movimenti e nei collegamenti tra immagini, così come nella relazione tra immagine e nome da pronunciare.

Ne esistono diverse varianti (dalla versione Dobble kids, a quella classica, a quella beach), in modo tale da permettere di giocare a tutte le età e in diversi ambienti.

Dobble: Benefici per la Famiglia

Benefici di Dobble per i Bambini

Dobble è adatto non solo ai più piccoli, ma anche agli adulti.

Rappresenta infatti un gioco divertente ed avvincente, che si trasforma in un modo originale e coinvolgente per trascorrere il tempo con i bambini.

Avere colpo d’occhio e prontezza di riflessi si rivelerà una vera e propria sfida anche per i genitori, che magari si sorprenderanno ad essere superati dai propri figli!

Il divertimento è dunque assicurato: il mazzo di carte viene posto al centro del tavolo e a ciascun giocatore viene distribuita una carta.

Quando tutti sono pronti, si gira la prima carta del mazzo e ognuno deve trovare l’unico simbolo in comune con la carta posta al centro del tavolo.

Il primo che trova l’abbinamento, grida ad alta voce il nome e vince la carta centrale.

A questo punto si gira la successiva, fino a che tutte le carte del mazzo vengono aggiudicate: il vincitore sarà chi ne ha conquistato un maggior numero.

Dobble: Pro e lati positivi

Dobble è perfetto per tutta la famiglia, per trascorrere il tempo in allegria, con uno scambio tra adulti e piccini.

Grazie alla sua comoda confezione di latta, leggera compatta e poco ingombrante, si può portare con sé in ogni occasione e si rivela perfetto anche in viaggio (in treno, in aereo o in macchina).

Può trasformarsi nella soluzione giusta per evitare che i bimbi si annoino in diverse situazioni del quotidiano, come ad esempio nell’attesa del medico, oppure al ristorante, o ancora in fila alle poste e così via.

dobble gioco per bambini

Essendo estremamente semplice da spiegare e da capire, in pochi minuti si riesce a giocare sia con i bambini piccoli che con gli anziani nonni!

Non ci si annoia mai, sia perché la sfida è avvincente, sia perché non esistono tempi morti: non bisogna infatti aspettare il proprio turno, perché i giocatori agiscono tutti contemporaneamente.

Altro lato positivo di Dobble è rappresentato dal fatto di non essere troppo impegnativo e non richiedere tempi lunghi di esecuzione: è possibile giocare in ogni momento, anche con poco tempo a disposizione, magari dopo cena, per una pausa divertente prima di andare a dormire, sostituendo così la televisione con un piacevole momento per stare tutti insieme e divertirsi.

Dobble: Pecche e lati negativi

A prima vista, il gioco potrebbe sembrare troppo banale e ripetitivo, richiamando magari alla mente idee più tradizionali come “memory”: ma in realtà, si tratta di un prodotto assolutamente originale e con le sue peculiarità, che lo mantengono sempre avvincente.

Grazie alle diverse forme dei simboli presenti sulle carte, infatti, la sfida non è affatto semplice come si potrebbe immaginare: l’errore è dietro l’angolo e di conseguenza il divertimento è maggiore.

Anche a distanza di mesi, le partite con Dobble non risultano mai le stesse, ma si rivelano sempre imprevedibili.

Questo grazie al fatto che è impossibile memorizzare le carte, e l’occhio sembra non abituarsi mai al gioco.

Unica pecca potrebbe essere rappresentata dalle carte deteriorabili, dal momento che, pur essendo di buona qualità, nella versione classica sono piuttosto sottili e poco rigide, per permetterne una maggiore maneggevolezza: basta fare un minimo di attenzione quando si mescolano, per assicurare una maggiore durata e resistenza nel tempo.

dobble gioco per bambini

Ciro Lieto

Autore del Blog “Sii Digitale”, Consulente SEO e grande appassionato di Digital Marketing. Dopo 8 anni trascorsi come Animatore per Bambini ho deciso di realizzare Giochi Prima Infanzia, coniugando questa lunga esperienza lavorativa con le mie competenze web.

Lascia un commento

Chiudi il menu